YACHT A VELA EVOLUTION 42 M GTS LUSSO, COMODITA’ E PRESTAZIONI

 

 Con il termine GTS, simile alle automobili, s’indica imbarcazioni costruite in piccola serie per clienti alla ricerca di lusso e comodità con migliori prestazioni ma adatte anche alle lunghe percorrenze.

 Un armatore esperto velista ha chiesto un’imbarcazione con le migliori prestazioni possibile e la massima comodità proprio del tipo GTS che Perini Navi sta realizzando con la costruzione del suo secondo super yacht uno sloop da 42 metri nella linea E-volution. Rispetto al primo modello E-volution diciamo standard sono state apportate una serie di funzioni innovative che offriranno al proprietario una perfetta combinazione di prestazioni di navigazione e capacità di crociera in mare aperto tra lusso e comodità.

Per aumentare le prestazioni si sono progettati degli interventi per ridurre sensibilmente il dislocamento rispetto alla versione standard costruita in alluminio utilizzando una combinazione di alluminio alleggerito e carbonio sia per costruire la tuga che per gli accessori. Inoltre è stato ottimizzato il sistema di propulsione e le caratteristiche strutturali.

  

Altro intervento sostanziale è stato eseguito nello sviluppo dell’architettura progettata sempre dallo studio innovativo americano Reichel / Pugh tra cui la chiglia che arriva a 7, 40 di pescaggio massimo. Il piano velico, è certamente più rilevante rispetto a quello della prima versione, prevede una randa superiore quadrata, un boma allungato e un bompresso di 4 metri per massimizzare la superficie velica. L’albero in carbonio è stato aumentato fino ad altezza Panamax (62,5 metri). Il tutto è stato realizzato in modo che la forma dello scafo, combinata con un efficace piano velico ben proporzionato, assicura allo yacht un equilibrio e una tenuta di mare eccezionale. 

Per quanto riguarda il disegno esterno, il nuovo progetto si armonizza con le caratteristiche del modello standard.  Il progetto prevede uno scafo   con linee   molto   slanciate con   la presenza di un grande pozzetto ricoperto da una tuga richiesta dall’armatore più snella   meno invadente    costituita da   un lucernaio e superfici laterali trasparenti.   A poppa della tuga oltre alla coppia di timoni si trovano ampi spazi attrezzati per rilassarsi e prendere il sole così anche a prua.  La zona poppiera anche per questo modello   a   comando si apre e compaiono   due scale laterali con una prima piattaforma utilizzabile anche come prendisole ed una seconda guidata da due scalini delle stessa lunghezza che   permettono un facile accesso in acqua per gli ospiti.  Gli interni saranno sviluppati dallo studio GCA di Barcellona in collaborazione con Perini  Navi. Gli allestimenti saranno scelti tenendo presente le indicazioni del nuovo armatore e leggeri per garantire le prestazioni richieste.   Anche su questa imbarcazione sarà installato il nuovo sistema propulsivo ibrido flessibile una grande innovazione sviluppata da Perini Navi per E-volution “E”, sta proprio per elettrico che combina un motore diesel principale con un motore elettrico.

La consegna   al proprietario   di questa barca   la prima unità della serie GTS, la seconda nella linea  E-volution è prevista nella primavera del 2021. A riguardo riportiamo il commento del presidente e amministratore delegato di Perini Navi, Lamberto Tacoli:

“Siamo estremamente entusiasti di questa nuova vendita, che completa un anno importante per il nostro cantiere”,  “Abbiamo molta fiducia nel progetto GTS E-volution da 42m perché rappresenta la sintesi perfetta di comfort e prestazioni e siamo lieti che la linea stia avendo così tanto successo in questo importante segmento di mercato.”

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

5 + 8 =