La natura terapeutica delle mani

 

I massaggi sono eseguiti con tecniche diverse negli effetti e nelle esecuzioni ma sfruttando comunque e di solito la natura terapeutica delle mani di chi li esegue  che con la sua energia sprona e potenzia il corpo nella sua le capacità di rigenerarsi.

Mani che scivolano sulla pelle con stiramenti leggeri e rilassanti preparano in modo graduale i muscoli a ricevere le successive pressioni più profonde e decise.  Con armoniose azioni calde fluttuanti, avvolgenti creano sensazioni di benessere che coinvolgono il corpo e la mente.

Quando le mani sviluppano un movimento di tipo fisioterapico, provvede al completo stiramento della colonna vertebrale, i muscoli allentano i dolori, la muscolatura dorsale si tonifica la postura migliora.

Quando i movimenti seguono un andamento lento e delicato ecco che riemerge la leggerezza, la moderazione allora le mani disegnano infiniti cerchi mentre un velo di caldi oli avvolge il corpo, la circolazione sanguigna e linfatica, si riattiva, l’organismo si purifica drenata da liquidi in eccesso depurato dalle tossine.

Si ripristina l’elasticità dei tessuti e migliora sensibilmente il metabolismo cellulare. Inevitabile è il rilassamento completo e profondo del corpo che si trasporta in atmosfera di sogno, libera l’emozione dallo stress e anche la mente si rasserena mentre il corpo sprofonda in profondo stato di abbandono che sprigiona un immediato risultato estetico, i tratti del viso si distendono la pelle diventa luminosa ed emerge in questo stato meraviglioso la bellezza interiore che è in ognuno di noi.

Movimenti circolari che partono dalla punta dei piedi risalendo via via le gambe ci liberano della fatica e nuova e armoniosa energia rifluisce mentre l’effetto modellante scioglie i grassi in eccesso. L’umore, si risolleva e il corpo e la menta si rilassano ancora più profondamente raggiungendo un’oasi di tranquillità di benessere fisico e mentale che non vorreste mai finisse.

 

Il massaggio dolce, leggero e superficiale

 

Quando si ricorre ai massaggi manuali per la cura della cellulite specie se in fase avanzata il massaggio violento non deve mai essere impiegato come terapia d’attacco. 

Bisogna praticare anche per lungo tempo un massaggio leggero e superficiale, insieme a tutti gli altri trattamenti terapeutici che il caso suggerisce. Continua a leggere “Il massaggio dolce, leggero e superficiale”