Yacht Invictus 370GT una piacevole prestante eleganza

 

Con la realizzazione di Invictus 370 il marchio italiano Invictus Yacht vuole ampliare la gamma d’imbarcazioni della serie GT per consolidare la sua posizione sul mercato dopo il grande successo internazionale ottenuto con la realizzazione di una serie d’imbarcazioni di piccola e media dimensioni apprezzate per la bellezza, confort e prestazioni.

La principale caratteristica di queste d’imbarcazioni è che hanno lo scafo con la prua “semi-rovescia” detta così perché la parte superiore si presenta capovolta rispetto alle forme tradizionali. 

Invictus 370GT ha una lunghezza di metri 11,40 ed ha tutte le carte in regola per confermare il successo delle precedenti imbarcazioni. La forma audace della sua prua semirovesciata il suo profilo laterale con ampie finestrature la fa distinguere dalle altre  proprio per il suo caratteristico look. 

 In verità anche se il marchio Invictus è di recente costituzione queste imbarcazioni contraddistinte da un design particolare, sono state realizzate grazie alla collaborazione con il famoso studio Christian Grande DesignWorks, che vanta una lunga esperienza maturata proprio nella progettazione di queste tipologie d’imbarcazioni e misure dove affidabilità, flessibilità, cura estetica e prestazioni sono i vincoli caratteristici cui soddisfare.  

Invictus 370GT si presenta con una lunga plancia poppiera immergibile. Il prendisole di prua è fatto di tessuto pregiato circondato da una battagliola per prendere il sole in sicurezza anche in navigazione. Tutte le superfici in coperta oltre a vetroresina e acciaio sono arricchite attraverso l’utilizzo di lussuosa e alta pelletteria che la rendono unica  nei particolari.

L’imbarcazione ha la sembianza di un motoscafo ma è un vero e proprio yacht, dove si può andare in vacanza navigando e pernottando a bordo anche per diversi giorni. La postazione di pilotaggio ha un abitacolo con tre poltrone ergometriche con protezioni laterali.

Il pozzetto è asimmetrico con un divano per sei persone con un tavolo ripieghevole. Ribaltando lo schienale poppiere del divano si sviluppa un’altra zona prendisole senza battagliola quindi sconsigliabile da utilizzare in navigazione. Nel pozzetto vi è spazio anche per un mobile cucina esterno completamente equipaggiato.  

Sottocoperta c’è posto per ospitare una famiglia di quattro o cinque elementi. La zona prodiera può essere allestita secondo due possibili configurazioni per esempio con la cabina matrimoniale l’armadio e il frigo, oppure con un divano un tavolo, angolo bar e un televisore. Comunque sia la scelta entrambe creano un ambiente elegante e confortevole.

 Sotto il pozzetto ci sono altri due letti separati con la possibilità di poterli unire per stare molto più comodi. Tutti gli interni sono illuminati dalle ampie finestrature continue presenti nelle fiancate dello scafo.   Per il colore dell’imbarcazione si può scegliere tra quattro colori, come il bianco, grigio, vanilla e legno scuro.

Anche per la propulsione dell’imbarcazione sono previsti vari tipi di motorizzazione entrobordo: come due turbodiesel Volvo Penta D4 da 300 cv l’uno, oppure due Mercruiser 4.2 V8 da 370 cv per una velocità massima di 43 nodi. In futuro probabilmente sarà prevista anche la motorizzazione con versioni a benzina. La scelta di impiegare questi tipi di motori molto potenti non è stata fatta solo in base alla velocità che si vuole raggiungere ma sull’allestimento dell’intera imbarcazione tenendo presente che la zona poppiera è molto pesante per la presenza della plancia immergibile idraulica e dei generatori. I consumi, con una velocità a 30 nodi si utilizzano circa 120 litri/ora. 

Caratteristiche principali di Invictus 370GT

Lunghezza ft m 11,40; Larghezza m 3,50; Dislocamento kg 6900

Motorizzazione max. 2×370 cv; Serbatoio carburante 1.900 l

Serbatoio acqua 1.180 l ; Portata persone 12

Designer  Christian Grande ; Cantiere  Cantieri Aschenez

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

3 + 5 =


WordPress spam blocked by CleanTalk.