IL veliero Mystery – Nautor Swan 112 RS

 


 

Il veliero Mystery è un Nautor Swan 112 RS costruito nel 1999 è ancora oggi considerato uno dei più lussuosi al mondo. Disponibile a noleggio è sempre tenuto al top delle condizioni e negli anni è stato sempre soggetto ad ampie ristrutturazioni inclusi i motori revisionati nell’inverno 2015/16.

 

 È un veliero simbolo degli appassionati della vela perché da sempre tutto ciò che significa “Swan”, marchio antico di grande tradizione, significa possedere una barca che ha semplicemente qualcosa in più, dove eleganza s’integra perfettamente con la velocità. Il primo Swan fu realizzato nel 1966. Tutto inizia dall’incontro dell’allora giovane imprenditore finlandese Pekka Koskenkyla con newyorkese Rod Stephens di passaggio per la Finlandia  grande esperto nella progettazione di yacht da diporto fratello del già famoso yacht designer Olin Stephens.L’idea di Pekka Koskenkyla era di costruire una barca a vela di appena 36 piedi veloce e lussuosa rifinita nei minimi particolari.

 L’entusiasmo del finlandese convinse il newyorchese Stephens cosi nacque la storica collaborazione tra il cantiere finlandese Nautor di Jacobstad con lo studio newyorkese Sparkman&Stephens. Un’altra grande intuizione fu di adoperare da subito nella costruzione dell’imbarcazione la vetroresina materiale allora ancora in fase sperimentale.

Il primo Swan fu appunto un 36 piedi, acquistato da un armatore inglese nel 1967 appassionato di competizioni veliche. L’inglese con questa barca vinse numerose e rilevanti regate, richiamando l’attenzione di tutti gli appassionati sul marchio Swan e consacrando la vetroresina come materiale da utilizzare nella costruzione di barche veloci. Poi la produzione si allargò con un 37 piedi e poi con un 41 piedi, sempre più eleganti e performanti.

 Alla  Swan si riconosce il merito di aver realizzato imbarcazioni sempre con l’orecchio attento a quelli che sono i consigli di tutti gli appassionati velisti, che percepiscono lo stesso principio per quanto riguarda eleganza e velocità. Nel tempo poi il cantiere ha subito profonde trasformazioni con la costruzione di altri tipi d’imbarcazioni e con la collaborazione di altri progettisti. Infatti, nel 1979 arriva il designer German Frers, ma lo stile Swan non varia.

L’entrata del cantiere Nautor nella costruzione delle imbarcazioni lussuose più grandi inizia con la produzione dello Swan 55, per soddisfare numerose richieste di armatori che richiedevano imbarcazioni sempre più grandi facili da condurre con gli interni impeccabili. La peculiarità cantieristica non è cambiata neanche dopo l’acquisizione di Nautor da parte del gruppo capeggiato da Leonardo Ferragamo nel 1998 imprenditore italiano appassionato di vela da sempre impressionato dalla bellezza e dell’eleganza delle imbarcazioni costruite dal cantiere finlandese.

 Mystery- Nautor  Swan 112 RS è uno dei modelli di lusso con grandi dimensioni, dove è concentrata, tutta l’esperienza acquista nel settore da questo grande e storico cantiere espressione di secoli di tradizione navale in Finlandia. Gli interni sono stati progettati direttamente dal team  del cantiere mentre gli esterni dal designer  Germán Frers tutto  secondo lo stile consacrato” della bellezza senza tempo”. Lo scafo  è  stato strutturato per garantire sicurezza, prestazioni, risparmio di peso e massimo volume interno con eleganti linee esterne e raffinati spazi interni lussuosamente  arredati tutto per creare un’atmosfera con il massimo confort. Lungo 34,30 m con un fascio 7,40 m è disponibile per charter per crociere in tutto il mondo, dove gli ospiti possono partecipare nella gestione della navigazione a vela o lasciare che l’equipaggio faccia da solo il proprio lavoro. Insieme al capitano poi si può pianificare la propria  indimenticabile e tranquilla vacanza a vela esplorando le isole e coste più belle al mondo.

Mystery ospita fino a 8 ospiti in 4 stanze, tra cui una master suite, due cabine doppie. Inoltre è in grado di trasportare fino a 4 membri di equipaggio a bordo per assicurare un’esperienza unica e indimenticabile su yacht di lusso. Ovviamente la propulsione dell’imbarcazione è garantita anche attraverso un motore MTU 6R 183 T con una velocità di punta 11,7 nodi quella di crociera di 10.  Quasi tutti i verricelli di manovra sono nascosti tranne 6 visibili sul ponte, e quando si sta fermi, tutta l’area diventa sicura e rilassante utilizzabile per qualsiasi divertimento. Gli ospiti possono imbarcarsi o attraverso una passarella automatica idraulica con corrimano a poppa o sulla scala d’imbarco laterale.
Il pozzetto spazioso è dotato di tendalino di protezione, che all’occorrenza può essere rimosso per facilitare la navigazione veloce. Un ampio garage attrezzato di gommoni a poppa, consente agli ospiti di esplorare spiagge o posti tristici dove lo yacht non può ormeggiare o di praticare sci o altri sport acquatici. Per gli ospiti che tornano a tarda notte, sono supportati da luci luminose installate sotto l’acqua nella parte posteriore dello scafo. In breve c’è tutto quanto è richiesto da un’imbarcazione, per chi se lo può permettere, per trascorrere dei rilassanti giorni di vacanza e godersi le meraviglie del mare.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

5 + 7 =


WordPress spam blocked by CleanTalk.