RIVA 76 PERSEO IL PARADISO DI CRISTALLO.

 

La prima cosa che colpisce vedendo lo yacht di lusso Riva 76 Perseo è l’enorme parabrezza, retto da un montante centrale costruito evidentemente in questo modo per  offrire a chi guida una visuale completa oltre ad  avere una presenza estetica molto raffinata.

In generale tutta l’imbarcazione fa ampio uso di superfici vetrate di cristallo,  alla fine ne sono state utilizzate circa 40 metri quadrati, in uno scafo con un look sportivo-elegante di colore argento metallizzato abbinato al classico grigio scuro, colore caratteristico del marchio Riva, che suscita subito un’enorme emozione ammirarla.

76 piedi è la lunghezza dell’imbarcazione che corrispondono a 23,25 metri. La propulsione dell’imbarcazione è assicurata da due motori Man a 12 cilindri a V installati in sala macchina con una potenza di 1800 cv ciascuno.

Prima di portare l’imbarcazione in assetto planare occorre che la temperatura dei motori arrivi sui 40 gradi. Superata questa temperatura, si può iniziare ad accelerare aumentando la velocità cresce la pressione sulla poppa dello scafo che si solleva ed entra in assetto planare.

Per raggiungere questa fase occorre che l’imbarcazione si porti 1250 giri/min. con una velocità minima di 15,5 nodi. Trovato il regime planare l’imbarcazione diventa più efficiente e possiamo scegliere la nostra velocità di  crociera.

 Scegliendo una velocità di crociera sui 20 nodi ogni motore consuma 120 litri/ ora. La velocità di crociera può arrivare a 34 nodi mentre la velocità massima raggiunge i 37 nodi con un consumo di 350 litri/ora per ciascun motore con un consumo complessivo di 700 litri/ora.

La virata dell’imbarcazione è sempre morbida a qualsiasi velocità anche grazie a un sistema  di controllo automatico che tende a ridurre la velocità in caso di virate ma, appena la barra di comando si riporta a centro si riprende a navigare a regime normale secondo la velocità di crociera impostata.

 La zona pranzo dell’imbarcazione è attrezzata per 8 unità con divano tavolo e poltrone.

Sotto coperta troviamo 3 cabine tra cui quella armatoriale molto sviluppata in dimensioni e confort, che si estende su entrambi fianchi con letto matrimoniale centrale con salottino e cabina armadio. Ovviamente non manca il  bagno dedicato con doppio lavello di marmo molto raffinato e  con un lungo box doccia. Le altre due cabine una Vip più spostata a prua con letto matrimoniale e un’altra a doppio letto su lato dritto, entrambe le cabine hanno bagni separati. Sul ponte inferiore si trova anche la cucina.

Il pozzetto dell’imbarcazione ha ampi spazi con il divano verso poppa che con un’estensione può diventare un ampio prendisole.

 La spiaggetta di poppa si può immerge completamente nell’acqua per diventare una superficie dentro il mare che può all’occorrenza, essere utilizzata per rilassarsi o per salire facilmente a bordo dopo il bagno, oppure si può utilizzarla per facilitare la messa in acqua del tender di bordo custodito in garage sotto coperta.  Tutta l’imbarcazione è finemente arredata  con oculata scelta dei mobili utilizzati, con pellame pregiato e con grosso utilizzo di acciaio inossidabile che contraddistingue il marchio Riva in tutte le sue imbarcazioni.

Il prezzo di Riva 76 Perseo, si aggira intorno ai 4.400.00 euro. 

      

Dati tecnici

  • Lunghezza 23,25 m 76 ft
  • Lunghezza di galleggiamento 19,57 m 64 ft
  • Larghezza 5,75 m 19 ft
  • Profondità 1,90 m 6 ft
  • Peso 52300 kg 52,30 t
  • Motore MAN V 12  1800 cv
  • Serbatoio combustibile 5600 l
  • Serbatoio d’acqua 840 l

       

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

1 + 6 =


WordPress spam blocked by CleanTalk.