MASSAGGIO E PROFONDO RILASSAMENTO

 

Delle cose belle che molti uomini e donne si sono privati, è la possibilità di rilassarsi almeno una volta nella vita attraverso una seduta di massaggio. Farsi massaggiare rappresenta un momento che si dedica a se stesso per prendersi cura del proprio corpo della propria mente per scaricare tutto lo stress, tutte le tossine accumulate durante la giornata durante la settimana o fine al momento in cui si decide finalmente di prendersi cura di se stesso.

 

E’ noto che attraverso il massaggio è possibile raggiungere una serie di aiuti fisici tra questi i più importanti è: quello di allievare il dolore; rigenerare i tessuti del corpo; correggere il funzionamento degli organi interni; migliorare la circolazione arteriosa; accresce il metabolismo; migliora l’eliminazione delle scorie; migliora il movimento delle articolazioni.

 

Sicuramente un altro aspetto da non sottovalutare è il recupero psicofisico. Infatti, attraverso il massaggio si riesce a raggiungere un profondo stato di rilassamento un’oasi di pace e tranquillità di benessere fisico e mentale dove rifugiarsi per il recupero totale del proprio equilibrio psicofisico.

Tutto ciò accade attraverso il potere delle mani che armoniosamente, delicatamente con movimenti  circolari e lineari, allentano tutte le tensioni trasmettendo sensazioni uniche, indescrivibili al corpo e alla mente. Certamente una persona con la mente logora intasata di pensieri e con un corpo teso difficilmente da solo nell’immediato riesce a raggiungere  uno stato di benessere psicofisico ideale. 

 Con il massaggio abbiamo la possibilità, senza andare troppo lontani, di svagarci di rilassarci di ricevere dall’esperto massaggiatore calore, carezze e coccole attraverso il tatto che è anche il primo senso che è attivato. 

 

Il massaggio, che nel passato era molto utilizzato in medicina, dopo essere stato trascurato per un certo periodo, adesso si sta proponendo tra le tecniche di cura e prevenzione. Il massaggio ci apre alla meditazione e alla conoscenza di noi stessi.

  

In alternativa per cercare di  raggiungere lo stesso stato di benessere psicofisico possiamo ricorrere alle tecniche di meditazioni legate al respiro ossia basate attraverso una respirazione lenta e profonda ma prima bisogna esercitarsi per assimilare queste tecniche, inoltre il soggetto deve essere l’artefice con un atteggiamento attivo. Mentre con il massaggio si ha la possibilità di raggiungere lo stesso risultato sdraiandosi passivamente su un lettino sotto l’attenta cura delle mani calde di un esperto massaggiatore o massaggiatrice. 

 

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

7 + 6 =


WordPress spam blocked by CleanTalk.