Il mare, il sole e l’abbronzatura.

Dopo aver trascorso una giornata al mare prendendo l’abbronzatura in spiaggia o sugli scogli, oppure dopo una gita in barca, non bisogna assolutamente trascurare la parte più importante di un’abbronzatura il “ dopo sole “.

Bisogna ricordarsi che l’effetto del sole non si esaurisce nel poco o nel lungo tempo dell’esposizione, ma continua anche dopo agendo sulla pelle a distanza, provocando effetti benefici o negativi, a seconda di come avrete saputo proteggere la vostra epidermide e di come riuscirete a sfruttare l’abbronzatura.

Pertanto tornando a casa, la sera è meglio farsi una doccia sotto l’acqua dolce, la salsedine sulla pelle fa bene, ma non bisogna esagerare perché può inaridirla. Inoltre si rammenta che la pelle va tenuta molto idratata perché non perda la sua elasticità e non si squami, va quindi pulita e nutrita a fondo.

Per il viso sarà meglio fare una pulizia senza acqua, per non inaridire ancora maggiormente l’epidermide, usando invece un latte molto emolliente e completando con un impacco idratante che decongestionerà e ridarà elasticità ai tessuti.

Anche il corpo, dopo la doccia, avrà bisogno di un prodotto idratante che dovrà essere delle creme né troppo grassa né troppo liquida. Il mare, il sole e una bella abbronzatura non accresceranno solo il vostro fascino, ma vi farà immagazzinare tanta salute per l’inverno in città.

L’abbronzatura può, infatti, anche avere un effetto terapeutico. Bisogna come sempre distinguere le persone che hanno una sensibilità normale al sole e quelle che esprimono un’ipersensibilità, sia per una situazione congenita come la pelle bianchissima, capelli rossi o biondi, sia come conseguenza di determinate malattie.

Per le persone del secondo tipo valgono in modo particolare le regole di una graduale acclimatazione e uno scrupoloso uso dei prodotti di protezione filtranti.

Infine va ricordato come effetto dei raggi solari non si ha solo un intentificarsi della produzione di melanina, ma anche un aumento dello strato corneo della pelle è proprio per questo che dopo una certa età, ci si deve esporre con prudenza.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

7 + 5 =


WordPress spam blocked by CleanTalk.